Stile minimal in Viale Ceccarini

Chi ha detto che un piccolo spazio è un limite? Basta studiare bene ogni dettaglio, come abbiamo fatto noi in una modernissima casa vacanze.
Una casa vacanze di 45 mq studiata al centimetro, con finiture modernissime e molta tecnologia per sfruttare lo spazio minimal senza perderne il comfort. Benvenuti a Riccione in Viale Ceccarini.

L’elemento chiave di tutto questo progetto è stata la ricerca di soluzioni che potessero ovviare alla dimensione davvero ridotta degli spazi.

Due erano le strade percorribili: potevamo optare per uno stile “monolocale” con massima apertura degli spazi oppure introdurre ambienti e funzioni ben distinte, superando con strategie ad hoc i limiti imposti dalla metratura ridotta. Ed è stata proprio quest’ultima la soluzione adottata per questo miniappartamento, organizzato come un bilocale con soggiorno e zona notte che occupano stanze indipendenti.

Per ottimizzare gli interni risparmiando centimetri preziosi e riducendo al minimo gli ingombri, le porte sono quasi completamente a filo muro. Volevamo alleggerirne l’impatto visivo, così abbiamo scelto di tappezzarle in continuità con la parete: in questo modo hanno acquisito importanza, diventando un elemento progettuale chiave.

Una boiserie in resina d’argilla ricopre tutte le pareti. Una forte resa estetica è data dal taglio che corre orizzontale lungo tutta la parete del living con una luce led che dona profondità e carattere all’ambiente.

Abbiamo realizzato tutti gli armadi a filo muro, in un continuum ideale con la boiserie e le porte. In questo modo risultano quasi invisibili, ma comodi all’uso, e non vanno ad appesantire con una presenza massiccia gli spazi ridottissimi dell’ambiente.

Interior design

Progettare significa dare forma alle idee, strutturarle e definire insieme spazi e finiture.